Massaggio Ayurvedico Yoga

Metodo Kusum Modak

Il Massaggio Ayurvedico Yoga (MYA: AYM in inglese) combina il tradizionale massaggio indiano dei tessuti profondi con la terapia di stretching assistito basata su posture yoga.

Questo originale metodo MYA è stato creato all’inizio del 1980 dalla Maestra Kusum Modak di Pune, in India. Una studente di Yoga del Guru BKS Iyengar; Kusum riunisce l’essenza della pratica di Iyengar Yoga, insieme alla sua esperienza personale nel massaggio ayurvedico ottenuto dal suo ex insegnante, il Maestro Lamaye Maharaj, esperto nell’arte del massaggio terapeutico.

La seduta individuale del massaggio Ayurvedico Yoga viene eseguita con l’uso di un materasso appoggiato sul pavimento. La durata del trattamento varia tra 50-90 minuti. Il trattamento prevede l’alternarsi di un profondo massaggio con una serie di stiramenti che coprono tutte le regioni del corpo. Alla fine del massaggio, il paziente percepirá un senso di apertura e presenza. Il massaggiatore Ayurvedico Yoga fará uso sia delle mani che dei piedi per dare questo massaggio.

Un altro strumento unico del MYA è l’uso della polvere di radice di Calamus, che, se miscelata con un pò di olio, aiuta a rimuovere le tossine dal corpo; l’azione esfoliante e una sensazione stimolante risvegliano lapelle, la circolazione sanguigna e i 5 sensi.
Acquista polvere di Calamus per massaggio ayurvedico(lat. Acorus Calamus)

Il massaggio Ayurvedico Yoga offre benefici immediati a livello fisico, psicologico ed energetico:

  • Riduce la tensione e lo stress muscolare
  • Migliora la flessibilità Riallinea la struttura del corpo
  • Migliora la capacità respiratoria
  • Promuove la circolazione dei fluidi corporei
  • Mantiene la sensibilità propriocettiva
  • Ricostituisce le riserve energetiche
  • Scopri altri benefici del massaggio Ayurvedico Yoga

 

Indicazioni

Il MYA contribuisce al sollievo e al recupero di infortuni e malattie, come ad esempio:

  • Dolore correlato alle articolazioni e ai muscoli
  • Difficoltà respiratorie
  • Problemi generali legati alla rigidità a causa della mancanza di esercizio
  • Disturbi degli organi intestinali / digestivi
  • Stress, ansia, depressione
  • Mal di testa
  • Disturbi del sonno